Moda Uomo – Autunno/Inverno 2017-2018, le nuove tendenze in 14 punti!

Agosto ha ormai chiuso i battenti alle sue spalle, lasciando cosí spazio ad un Settembre, che come ogni anno, ci introduce nella stagione più fredda, con moltissime novità dal punto di vista della moda.

Al rientro dalle vacanze, con l’arrivo delle prime giornate fresche di settembre, molto spesso un pensiero comune a molti è: ” Devo rinnovare il guardaroba per la stagione che sta arrivando”. Vediamo quindi che lo shopping di agosto alla ricerca di bermuda e magliette, viene sostituito da acquisti di giubbini e maglioni. Ma prima di girare senza un punto di riferimento cercando qualcosa di imprecisato da indossare, analizziamo nello specifico quali saranno le tendenze Uomo – presentate nelle sfilate di inizio anno –  per questo Autunno / Inverno 2017/18, in 14 punti chiave:

RITORNO DEL GIUBBINO BOMBER STILE ANNI 80′, in vari tessuti che vanno dal sintetico leggero a pesantezze piú importanti per la stagione piú fredda, con imbottiture in contrasto di colore. Se ne possono trovare svariati tipi, come ad esempio modelli di D&G con inserti ricamati, disegni floreali e lettere a caratteri cubitali su fronte o retro.

CAPPOTTI MOLTO LUNGHI, con lavorazioni e tessuti diversi che vanno dalla tinta unita al quadrettato in Lana o Cashmere . Un interessante tessuto utilizzato è il Denim che viene proposto con imbottiture bianche su colletti e chiusure. Oltre a modelli doppiopetto che troviamo anche nelle giacche, c’è una ripresa della chiusura in stile classico Montgomery con allacciatura ad alamari. Il color Cammello sarà molto utilizzato oltre al classico nero che non tramonta mai

b

STILE STREETWEAR E SPORTSWEAR ANNI 80‘, unito allo stile trekking di montagna e al look da snowboard. Un risultato particolare, che vede l’utilizzo ad esempio di scarponcini da montagna in fusione con look molto pop da strada. Tessuti sintetici da montagna indossati in armonia con jeans e magliette. Zainetti da arrampicata multitasca e multilacci utilizzati come alternativa al classico zaino.

n

GIUBBINI TIPO BIKER, con vestibilitá  super slim adattabili in ogni contesto, dal più sportivo al più elegante. Molti modelli sono una sinergia di stile tra giubbino stile motociclista con chiusura però tipica del classico chiodo anni 80′. Inserti di spille e particolari in matallo rendono alcuni giubbini ancora più rock.

GIACCHE CON CHIUSURA DOPPIOPETTO, che possono essere vere e proprie giacche da abito ma anche semplicissimi blazer destrutturati indossabili per uscite meno formali. Ne troviamo a quattro bottoni ma anche a otto bottoni come i modelli presentati da Emporio Armani. Ecco che la chiusura con tipologia doppiopetto viene utilizzata e ripresa anche su cardigan in maglia.

i

DISEGNI A QUADRI, su tessuti di giacche, camicie e pantaloni. Ce ne sono di tutte le dimensioni. Dai quadretti più piccoli, a giacche con quadri grandi in tonalità contrastanti. I colori sono svariati e oltre al classico blue navy – sempre presente negli abbinamenti più formali – sono presenti anche gradazioni di rosso, bourdeaux e color cammello come nelle sfilate di Missoni.

m

JEANS, stretti, slim o skinny che rimangono corti anche in pieno inverno. L’utilizzo di calzini abbinati diventano parte integrante degli outfit.

PANTALONI CON PINCES, un ritorno dal passato che, rimodernizzati,  vengono così utilizzati in moltissimi outfit. Rimangono leggermente corti ma non vestono così stretti come i jeans, anzi, in alcuni casi sono leggermente più larghi. L’utilizzo di Blazer slim o giubbini stile biker completano gli outfit in molte occasioni.

SCARPE, che sostanzialmente seguono le tendenze dell’abbigliamento. Stivaletto biker nero con inserti in metallo per dettagli più particolari. Scarpe da montagna che si introducono negli accostamenti urbani e modelli sneaker che continuano ad essere protagonisti anche in questa stagione, con inserti colorati, disegni in contrasto e scritte di grandi dimensioni.  Scarpe stile running in colorazioni fluo con il rosso che viene proposto in diversi accostamenti.  Tra le scelte classiche troviamo il mocassino a suola rigida per uno stile più ricercato.

o

MAGLIONI LARGHI, modelli oversize che vestono comodi e morbidi. Per l’inverno, i tessuti più pesanti come la lana farà da protagonista. Spesso utiizzati abbinandoli a pantaloni con vestibilità slim o addirittura skinny.

CAMOUFLAGE INTRAMONTABILE, che non stufa, anzi si rinnova aggiungendo stile e particolarità negli abbinamenti. Giubbini, cappotti e molto altro con disegni tipici mimetici che si fondono benissimo dallo stile denim, allo street fino classico che osa nel particolare.

COLOR ROSSO, per un autunno all’insegna del colore che viene inserito anche negli abbinamenti più formali. Gli abbinamenti con il beige, grigio e nero saranno presenti in molti outfit. Presenza forte di questo colore anche negli accessori come ad esempio zaini, occhiali e portafogli.

l

RITORNO DEL MARSUPIO, in tessuti che vanno dalla pelle al sintetico. Oltre al classico marsupio multitasca c’è un utilizzo rivisitato, molto più streetstyle in pelle nera con inserti in acciaio come catenelle e bottoni in dark style.

ZAINI, VALIDI SOSTITUTI DELLE BORSE, che già da qualche collezione hanno preso piede in outfit di diverso genere e stile. La borsa a tracolla classica da lavoro, viene sostituita validamente da zaini in pelle o ecopelle dalle linee pulite e organizzate nei dettagli. Zainetti stile montagna introdotti negli outfit più giovani e stilosi con inserti che derivano da zaini da arrampicata con cinghiette e ganci. Tessuti più sintetici e abbinamenti di colori più vivaci con scritte in evidenza, per outfit più freschi. Visto il grande utilizzo degli zaini negli ultimi tempi, sono presenti nella maggior parte dei modelli, tasche porta tablet e porta pc.

h

Sicuramente come ogni anno ci sarà la possibilità di trovare il proprio stile, o comunque prendere spunto dalle nuove tendenze per fare propria un’idea di immagine che vogliamo avere. L’importante è seguire la moda che vestirà questa stagione fredda con buon gusto, adattando i look più gettonati in sintonia con la nostra personalità, cercando di non indossare uno stile che non ci appartiene.

Luca T