Outfit Autunno/Inverno 2017/18 con la stampa Check, per lui e per lei. Quando il quadrettato diventa un must!

L’ autunno è sempre più quadrettato, per lui e per lei. L’influenza british per questo autunno è alla base dello stile con stampa “check”, che vede su tessuti di diverso genere, quadretti di svariate dimensioni e colori. Gli abbinamenti sono di carattere, incisivi e molto di tendenza adattabili ad ogni stile.

Ciò che nasce come classico ed elegante, si reinventa in outfit di diverso genere e si trasforma in qualcosa di nuovo, adatto a molteplici​ accostamenti, anche più sportivi.

women check

Per lei, cappotti lunghi, blazer destrutturati e pantaloni che vanno dallo skinny alle vestibilità più morbide con disegni inconfondibili dall’origine classica, rigorosamente a quadri. Quello che per molti anni è stato un disegno per la maggior parte maschile, si rinnova e viene inserito in outfit donna in molteplici modi, risaltando femminilità ed eleganza, plasmabile a più look.

man check

Anche per lui, il guardaroba prende forma e movimento, inserendo il quadrettato  in cappotti, abiti completi  ed elementi sigoli come panciotti o semplici blazer e pantaloni. I look più classici diventano così anche più estroversi, ma nella scelta degli abbinamenti si può comunque rimanere sobri ed eleganti, inserendo ad esempio blazer a quadri su pantaloni in tinta unita. Vasta la scelta dei colori che quest’anno vedono – con questi disegni molto inglesi – numerosi contrasti che risultano a volte molto particolari e stravaganti.

Anche borse e accessori, nei particolari rivedono la stampa check, diventando così elemento di movimento del proprio look.

Insomma, pensare subito ad un richiamo del vintage è inevitabile. In molti casi, guardando le collezioni, sembra di percorrere un viaggio nel tempo, partendo da vestiti quadrettati anni 50′, passando per il classico disegno a quadri anni 60’/70′, arrivando fino alle camicie a scacchi degli anni 90′.

Uno stile molto versatile, che si rinnova in base alle tendenze, sicuramente destinato a rimanere anche nelle prossime collezioni.

Luca T.